+39 3889028938

  • Home
  • La Guida per Linkedin Ads

La Guida per Linkedin Ads

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Print

In questo articolo spiegheremo come usare Linkedin Business Manager, il quale serve per entrare e affidare il lavoro. Linkedin Business Manager è considerato un social network per le aziende, è una dashboard, la quale serve per le pagine della azienda e per la pubblicità.

Questo nuovo aggiornamento nasce a luglio 2022, infatti, è da poco che è nata e la società piano piano sta cercando di aggiungere nuove possibilità. Per il momento non è obbligatorio avere il Business Manager poiché si può entrare nella pagina della propria azienda tramite l’account di uno dei membri.

Anche se non è obbligatorio si consiglia di utilizzare questa nuova funzione soprattutto se si possiedono questi requisiti:

  • avere più di una pagina e se si amministrano anche account pubblicitari, in quanto, l’opzione Business Manager li mantiene in ordine.
  • Se si possiedono molte collaborazioni, infatti, garantisce maggiore sicurezza e controllo con i propri collaboratori.
  • Nella pubblicità ci sono molti commenti ed è possibile condividere in un pubblico vasto.
  • Se si assumono agenzie che curano i social e la campagne pubblicitarie.

Come utilizzare Linkedin Business Manager

Innanzitutto, bisogna nominare l’amministratore dell’account Business, in quanto è necessario avere un responsabile di tutto sennò tutti lo sono e la sicurezza e il rendimento viene meno. Dopodiché si pianifica la struttura dell’account, ovviamente se questa ha una struttura piccola e semplice è necessario solo aggiungere le pagine e tutto quello che riguarda l’azienda in un unica pagina.

Nel caso contrario si lavora in una grande azienda il Business Manager deve essere strutturato. Se si volesse avere tutte le risorse dell’azienda su un unica pagina si consiglia di effettuare Business Manager unificato oppure creare più account Business. Se si scegliesse la seconda opzione si può scegliere si semplificare l’apertura dei vari account. Basta solo cliccare in alto a destra nell’icona del profilo e lì sarà possibile vedere i vari Bussiness Manager.

Come creare Business Manager

Dopo aver effettuato i due procedimenti precedenti è possibile creare Business Manager. Prima di tutto bisogna andare sulla pagina per creare questo account e inserire un email, la quale verrà collegata con la dashboard. Si consiglia un email differente da quella del proprio account personale.

Si deve dare il nome al Business Manager, di solito quello dell’azienda, se invece si vogliono creare più dashboard bisogna dare per ognuna una nomina coerente. Tutti i collaboratori possono vedere il nome del Business Manager per questo si consiglia di utilizzare parole semplici così che tutti possono trovarlo.

Prima di cliccare sul tasto creare si deve selezionare l’opzione adeguata tra gestire le risorse solo quelle aziendali o dei clienti.

Come invitare i membri

Prima di inserire le varie pagine, bisogna aggiungere o invitare le persone che gestiranno il Business Manager. In alto a destra c’è l’opzione di aggiungere i membri con la scritta invita persone e inserire la loro email. Dopo nella dashboard sarà possibile gestire le varie nomine di amministratore, dipendente e imprenditore esterno.

Come aggiungere le pagine nel Business Manager

Per aggiungere le pagine collegate alla propria azienda e inserirle nel Business Manager bisogna andare su pagine, aprire il menu e selezionare “aggiungi pagina”. Dopodiché inserire l’URL della pagina e cliccare su aggiungi. Si può aggiungere alla pagina solo se è presente un super amministratore.

Dopo aver aggiunto la pagina potrà essere vista nella dashboard del Business Manager, per vedere gli amministratori che sono collegati a essi cliccare su visualizza. Per vedere la pagina e gestirla è necessario cliccare sul collegamento e da lì si può condividere, creare i post ed articoli.

Collaborazioni esterne

Come è stato anticipato è possibile aggiungere non solo i dipendenti dell’azienda ma anche collaboratori esterni. Prima di tutto è necessario che tutti i collaboratori abbiano Business Manager poiché in caso contrario non è possibile proseguire. Dopo aver controllato ciò è possibile effettuare una partnership, per fare ciò si deve avere l’ ID del Business Manager dell’altro.

Dopo averlo aggiunto è possibile vedere tutti i partner dell’azienda, se si volesse vedere tutte le condivisioni basta cliccare sul nome del partner. Si può decidere di inserire anche la possibilità di far diventare il partner un super amministratore così da poter dare il controllo della pagina.

Dopo che ha l’accesso alla pagina può gestire il tutto tramite l’opzione Partner. Da lì possono vedere come fare campagne marketing si Linkedin.

Photo credits : Pixabay

Categorie

Dal Blog