+39 3889028938

  • Home
  • Cosa è Instagram Remix

Cosa è Instagram Remix

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Print

Molti hanno il desiderio di imparare a utilizzare le foto di Instagram Remix per avere delle collaborazioni con aziende e influencer.

L’utilizzo di Instagram Remix è nato nel 2021 in primavera concedendo agli utenti di servirsi di Reels di altri utenti di Instagram così da prendere spunto per creare video brevi per la propria azienda. La funzionalità è molto simile al duetto di TikTok, quindi è possibile vedere il video originale con accanto il nuovo video così da diventare un unico video.

Da dicembre 2021, Instagram ha sempre cercato di aiutare le azienda che hanno il desiderio di creare questi video pubblicitari ed ha dato la possibilità di poterli remixare per creare un nuovo Reels. Proprio per questo la piattaforma ha dato spazio a Instagram Remix.

Come funziona Instagram Remix

Prima di tutto bisogna scegliere le foto così da effettuare il remix, possono essere scelte sia dal proprio feed, che da altri account nella sezione esplora. Dopo aver trovato la foto bisogna cliccare sui 3 puntini che si trova in alto a destra. Se è possibile effettuare il remix si potrà selezionare un apposita richiesta con scritto remixa questa foto.

Quando si crea una foto da remixare, è possibile vedere nel lato sinistro la foto originale poiché il post verrà pubblicato in questo modo facendo vedere entrambe le foto. Durante il remix è possibile:

  • aggiungere una musica oppure un audio.
  • Stabilire la durata del video dai 3 ai 60 secondi.
  • Inserire la velocità del video dai 0,3 X a 3 X.
  • Utilizzare i vari effetti o filtri più adatti alle proprie esigenze.
  • Impostare la possibilità di registrarti mentre si effettua un commento del video.

Come aggiungere una foto a Instagram Remix

Si ha la possibilità non solo di registrare una nuova clip ma anche di caricare un video che si possiede. É necessario cliccare la galleria in basso a sinistra per selezionare un proprio video. Se si desidera inserire un video già esistente è possibile modificarlo tagliando la parte iniziale e quella finale dopodiché cliccare il tasto aggiungi in alto a destra così da poterlo aggiungere sul proprio Reel.

Di solito, quando si creano i reels, la prima cosa da pensare è al video ma quando si vuole remixare le foto il modo migliore è quello di unire le immagini. Quando si aggiungono le foto, Instagram in automatico le fa vedere per 5 secondi è possibile modificare questa opzione mostrandoli di meno ma non di più.

Come modificare le foto nel remix

Dalla schermata della creazione dei Reels toccando la freccia a sinistra è possibile rivedere i propri contenuti. Per eliminare una foto è possibile farlo basta toccare l’icona con il cestino. Per modificare la durata, invece, è necessario effettuare la modalità taglia o all’inizio o alla fine del video, mentre invece per finire il tutto basta cliccare sul tasto fine.

Inoltre, si può modificare anche la foto originale la lunghezza basta premere sull’icona che assomiglia ad un libro. Può essere visualizzato in automatico, come spiegato in precedenza per 5 secondi, abbreviandolo fino ad 1 secondo.

Come inserire effetti su Instagram Remix

Dopo aver scelto la foto è possibile inserire effetti sul proprio Reels basta andare sull’ anteprima per effettuare questo. Si può:

  • inserire la musica dalla libreria di Instagram.
  • Remixare gli audio, le voci e la musica per creare la melodia.
  • Registrare la propria voce come una sorta di commento nel remix.

Nel proprio Reels è possibile aggiungere degli sticker anche se al momento non sono molti, però è possibile inserire dei sondaggi o dei quiz oppure degli slider così da poter rendere partecipe le persone. Si possono aggiungere delle didascalie o dei commenti e inserire un tempo di visualizzazione dei contenuti.

Come pubblicare il remix

Per pubblicare il proprio remix bisogna premere il tasto avanti, dopodiché nell’ anteprima è possibile inserire una didascalia e decideere se pubblicare oppure farla rimanere in memoria nel proprio feed tra i Reels. Si può taggare una posizione, aggiungere un evento e molte altre opzioni simili a quando si vuole pubblicare un Reels.

Non è necessario inserire un tag perché il sistema in automatico lo fa con quello del creatore originale. Infine, è necessario sapere che non è possibile inserire il nome di brand, infatti, se si vuole essere dei partner è bene non utilizzare i remix ma utilizzare altri tipi di contenuti.

Photo credits : Pixabay

Categorie

Dal Blog